© 2013 by Technion Italia

Cerca

    DigiLab


    Il 18 dicembre 2017 alle ore 15.30, nell’Aula Magna del Politecnico di Bari, sarà presentato il DigiLab, innovativo percorso di apprendimento extracurriculare, promosso dal Politecnico di Bari, rivolto a 40 partecipanti, che si prefigge di promuovere la cultura imprenditoriale, attraverso la contaminazione di competenze di giovani ed esperti provenienti da vari contesti, arricchendo con metodologie distintive la tradizionale formazione universitaria.

    All’evento saranno presenti il Magnifico Rettore prof. Eugenio Di Sciascio, il prof. Domenico Laforgia, Direttore Dipartimento sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro della Regione Puglia ed il prof. Achille Claudio Garavelli in qualità di referente di progetto.

    Nel corso dell’evento il prof. Andrea Rangone del Politecnico di Milano terrà un opening speach sul tema della “Trasformazione digitale e dell’innovazione imprenditoriale”.

    Il DigiLab coinvolge attivamente gli studenti in un percorso della durata di sei mesi orientato a generare e valorizzare idee e invenzioni, maturate grazie all’attività di contaminazione e al lavoro di gruppo svolto durante tutto il percorso formativo.

    Particolare attenzione è rivolta alla digital economy e alle sue vaste applicazioni nei comparti del business e del terzo settore, quali la green economy, l’agroalimentare, l’industria, il commercio, la sanità, la pubblica amministrazione, il turismo, l’entertainment, il volontariato, l’assistenza sociale, la ricerca, ecc.

    Il DigiLab, nell’intero periodo di svolgimento del corso, si avvarrà del contributo di diversi partner locali, nazionali ed internazionali, tra cui Università, Imprese, Distretti Tecnologici e Produttivi, Associazioni No Profit, Ospedali, Enti pubblici, Operatori del credito e della finanza, Incubatori.

    Il Bronica Entrepreneurship Center (BEC) del Technion di Haifa, organizzazione che si occupa di sviluppo dell’educazione all'imprenditorialità, è uno dei partners scientifici stranieri del DigiLab del Politecnico di Bari.